fbpx

Lavori nel campo della riabilitazione o intendi avviare una professione in questo campo e vuoi sapere di più riguardo al kinesio taping ginocchio? Vuoi accrescere le tue competenze in un settore in continua evoluzione e diventare un esperto nell’applicazione del kinesio tape ginocchio?

Lasciati condurre in questo viaggio alla scoperta delle tecniche di un metodo ormai sempre più utilizzato per risolvere molte delle problematiche connesse ai legamenti e alle articolazioni del ginocchio.

Approfondisci le nozioni riguardo al nastro kinesiologico al ginocchio o all’applicazione del kinesio tape rotula o in altre aree del ginocchio, scopri in quali casi è consigliato ricorrere all’applicazione taping ginocchio e con quali modalità.

Infine scopri come diventare un esperto nell’applicazione del kinesio taping ginocchio, seguendo un corso nel quale potrai imparare tutti i dettagli e le tecniche necessarie. 

Clicca qui per dare un’occhiata ai video dimostrativi dei corsi online

Cosa significa kinesio taping: un passo indietro a quando tutto è iniziato

Il kinesio taping è un metodo rivoluzionario, messo a punto dal medico giapponese Kenzo Kase, che corre in soccorso riabilitativo e medico soprattutto quando si ha a che fare con pazienti sportivi. In particolare, consiste nell’applicazione nastri adesivi realizzati in fibra di cotone.

I cerotti kinesio taping ginocchio, sono applicati quindi sulla pelle in corrispondenza delle fasce articolari e cartilaginee del ginocchio. Non esiste un punto unico in cui applicare i cerotti, infatti puoi realizzare:

  • Kinesio taping ginocchio posteriore
  • Kinesio taping ginocchio interno
  • Kinesio taping ginocchio stabilizzante
  • Kinesio taping ginocchio rotula o kinesio taping tendine rotuleo
  • Kinesio taping cartilagine ginocchio
  • Kinesio taping ginocchio collaterale

Come puoi intuire, esistono molti modi di eseguire l’applicazione del metodo kinesio ginocchio e per ognuno esistono caratteristiche lievemente differenti, che però è meglio conoscere per saperle distinguere.

L’applicazione taping ginocchio segue precise regole, affinchè possa risultare davvero efficace. Infatti con il metodo di kinesio taping, la stabilizzazione ginocchio viene assicurata grazie all’applicazione di queste fasce adesive e il ginocchio acquista stabilità.

Sono tanti gli utilizzi che si possono fare di questa metodologia applicativa. Vediamo nel dettaglio la kinesio taping ginocchio.

In quali casi ricorrere all’applicazione kinesio taping ginocchio

Il motivo della diffusione di questo metodo di applicazione consiste nella sua versatilità. Infatti i cerotti kinesio taping ginocchio possono essere la soluzione in molte circostanze, come nel caso del kinesio taping ginocchio gonfio o del kinesio taping ginocchio collaterale o del kinesio taping ginocchio menisco.

Il kinesio taping è una applicazione a cui puoi ricorrere quando hai pazienti sui quali vuoi intervenire per:

  • Snellire i tempi del recupero per una ripresa dell’attività sportiva
  • Eliminare il dolore 
  • Agevolare il drenaggio in caso di gonfiore
  • Dare uno slancio alle prestazioni di atleti e sportivi
  • Contribuire alla correzione della postura

Il kinesio taping ginocchio corre in aiuto di correzioni di una certa entità, come nel caso dello spostamento della rotula, o per stabilizzare il ginocchio (kinesio taping stabilizzazione ginocchio), oppure per favorire il recupero delle funzionalità del ginocchio a seguito di lesioni ai legamenti o ai tendini del ginocchio (ovvero i crociati, i collaterali e il rotuleo). Infine è un metodo molto efficace in presenza di casi di artrite o di artrosi.

Pazienti sui quali applicare il kinesio taping ginocchio: un’esclusiva per gli sportivi?

Se non conosci ancora a fondo le caratteristiche applicative del kinesio taping ginocchio, forse ti stai chiedendo se si tratti di un metodo studiato solo per gli sportivi.

Come già accennato il kinesio taping ginocchio è una tecnica molto diffusa e la ragione è il fatto che sia estremamente versatile, correndo in supporto di diverse patologie o problemi del ginocchio.

Di fatto, si tratta di una applicazione molto utilizzata sugli sportivi per la riabilitazione sportiva ma non solo.

Trova infatti molti utilizzi in ambito pediatrico o anche fra pazienti anziani. È molto efficace nella cura del dolore che si genera in seguito a artrosi, a lombosciatalgie o in presenza di dolori di diversa entità e intensità.

Ecco perché non esiste una tipologia unica di pazienti su cui effettuare l’applicazione: il kinesio taping ginocchio può essere applicato a chiunque ne abbia necessità.

Perché i nastri adesivi kinesio taping sono di colori diversi?

Questa è una delle domande che i pazienti fanno con maggiore frequenza e che forse ti starai chiedendo anche tu, se non sei ancora del settore. 

I colori non hanno scopi o caratteristiche diverse, perché tutti i tape sono prodotti in fibra di cotone adesivo ed elastico, e sono resistenti all’acqua. Inoltre, il tape non contiene sostanze farmacologiche: consiste infatti in un prodotto naturale e anti allergico.

Contrariamente a quanto molti pazienti pensano, inoltre, con l’applicazione del kinesio taping ginocchio non vi sono limitazioni ai movimenti, pertanto chi lo indossa può continuare a svolgere l’attività motoria normalmente. 

Come avviene l’applicazione del kinesio taping ginocchio

Sebbene si tratti di un “semplice cerotto”, l’applicazione del kinesio taping non dovrebbe essere eseguita direttamente dai tuoi pazienti. 

Applicarlo in maniera non corretta, infatti, rischia di pregiudicare l’esito della sua applicazione. Nei casi peggiori, può addirittura peggiorare lo stato di dolore del paziente.

Per questa ragione è importante che da operatore del settore, impari ad applicarlo correttamente e non lasciare che lo facciano i tuoi pazienti.

Il kinesio taping ginocchio così come quello alla caviglia, richiede specifiche tecniche, ovvero va applicato seguendo:

  • Una specifica tensione
  • Una direzione ben precisa, in base al problema da risolvere
  • Una forma determinata, affinchè sia davvero efficace. 

Che si tratti di risolvere il dolore di un atleta o di rimettere in sesto un paziente in seguito a un trauma al ginocchio, sarai tu a dover applicare il kinesio taping ginocchio sul paziente in oggetto. 

Applicato in maniera appropriata, il cerotto kinesio taping ginocchio esercita una sorta di decompressione fra i tessuti e la pelle. Questo effetto decompressivo dà luogo a diverse reazioni. 

La prima consiste nel sollevare lo strato di pelle, alleggerendo il carico sui tessuti sottostanti, e sui muscoli, creando un ambiente di estrema ossigenazione per le terminazioni nervose.

La seconda reazione consiste nel rappresentare una sorta di appendice alla pelle, favorendo la stabilità e l’allungamento dei tendini, dei legamenti e dei muscoli.

La terza reazione infine consiste nello scioglimento dell’infiammazione in corso, proprio perché il nastro adesivo favorisce la decompressione e apporta sollievo alle fasce nervose.

Come si svolge l’applicazione pratica del kinesio taping ginocchio

In particolare l’applicazione sul ginocchio avviene facendo sedere il paziente con la gamba piegata, procedendo con la prima striscia in verticale. Successivamente dovrai proseguire applicando altre due strisce di tape sempre nel senso verticale, con una forma a Y, adagiandole sui lati della rotula. In questo momento non va esercitata alcuna pressione, per evitare infiammazioni o peggioramenti. 

Al di sotto della rotula va invece applicata una striscia orizzontalmente, esercitando una leggera pressione nel centro.

Si tratta di una delle applicazioni maggiormente utilizzate e dalla maggiore efficacia, ma di fatto nessuna è uguale all’altra perché devono adattarsi ed essere personalizzate, in base al paziente e alla problematica su cui sei chiamato a intervenire. 

Sarai tu, in qualità di esperto del settore, a stabilire esattamente come applicare le strisce e quante applicarne. Sarai tu a stabilire che pressione esercitare e in quale posizione farle aderire al tessuto.

Fondamentale, dunque, se vuoi diventare uno specialista di questo settore, prepararti in maniera adeguata e trovare il metodo di applicazione migliore, per risolvere il problema del tuo paziente.

Con la pratica e il tempo ma soprattutto formandoti in maniera appropriata, puoi davvero fare la differenza sullo stato di salute del paziente che si rivolge alle tue mani per l’applicazione kinesio taping al ginocchio.

Studio, impegno, passione e dedizione faranno di te un punto di riferimento per chiunque abbia bisogno di applicare il kinesio taping, sia che si tratti di pazienti sportivi e sia che si tratti di qualsiasi altro tipo di paziente.

Come imparare ad applicare il kinesio taping e come diventare un esperto di questo metodo

Forse già conoscevi in parte i vantaggi del metodo riabilitativo dell’applicazione del kinesio taping ginocchio e di certo leggendo questa piccola guida avrai appreso maggiori dettagli.

Se sei un operatore del settore e vuoi specializzarti in questa pratica, è fondamentale che ti formi in maniera adeguata, e impari a conoscere a fondo le tecniche dell’applicazione dei cerotti kinesio taping ginocchio.

Per diventare specialista nell’applicazione del kinesio taping ovviamente non puoi pensare di improvvisare: si tratterebbe di un errore grave quanto quello di lasciare che ad applicarlo sia il paziente per conto proprio.

Un corso di formazione idoneo e completo ti aiuta ad acquisire dimestichezza con l’applicazione, e riconoscere quali pressioni esercitare nell’applicazione o in che verso procedere quando ti ritrovi a dover trattare il dolore del tuo paziente.

Affidati a chi la formazione la fa da tempo e sa come inculcare le tecniche in maniera facile e veloce.

Se vuoi diventare un professionista affidabile e competente, devi affidarti a formatori che abbiano le stesse caratteristiche.

Potremo fornirti tutte le informazioni di cui hai bisogno e insegnarti le metodologie più efficaci di applicazione. Potremo supportarti con strumenti idonei, affinchè imparare ad applicare il kinesio taping ginocchio diventi una procedura rapida e di estrema chiarezza per te. 

Clicca qui per dare un’occhiata ai video dimostrativi dei corsi online
Share This

Grazie!

Se ti è piaciuto questo articolo condividilo sui social