fbpx

La millenaria cultura cinese ha sempre dedicato grande importanza al massaggio, considerato in tutte le sue variabili, tecniche e caratteristiche. Il massaggio orientale tuina è una delle tante espressioni di massaggi che arrivano direttamente da oriente ma che sta trovando applicazione sempre maggiore anche nella nostra cultura dei massaggi terapeutici.

Andremo a scoprire le finalità e le particolarità di questa tecnica di manipolazione, che in realtà investe una sfera ampia di intervento sul paziente e che non si limita alla mera esecuzione del massaggio.

In tal senso, da operatore, devi poter mettere insieme una serie di energie, coinvolgere gli aspetti più personali del paziente e includere ovviamente una particolare e specifica capacità nella esecuzione delle tecniche del massaggio.

Cercheremo di offrirti una visione di insieme completa, e sarai poi tu a scegliere di approfondire ulteriormente, per specializzarti anche in questa particolare disciplina che – se applicata correttamente, attenendoti a determinate indicazioni – può dare molto a te come professionista e al paziente con cui decidi di intraprendere un percorso che coinvolge la sua vita in senso più ampio.

SE SEI DEL SETTORE CLICCA QUI O SULLA COVER PER VEDERE I NOSTRI CORSI

Storia del massaggio cinese tuina e sue origini

Sicuramente la complessità del massaggio orientale tuina richiede la conoscenza delle sue origini e delle basi su cui si fonda. Questo ti permette di entrare nel suo significato e abbracciare una vera e propria filosofia, nel trattamento di determinate disfunzioni a carico del paziente.

Il massaggio cinese tuina è una disciplina bionaturale considerata di grande efficacia e nasce dall’incontro di una visione filosofica con l’approccio scientifico e razionale allo stesso tempo. Il suo obiettivo è quello di mettere assieme le modalità tecniche dell’agopuntura, associate alla regolazione di un corretto regime alimentare che tiene conto del ciclo delle stagioni e utilizza le potenzialità delle erbe terapeutiche oltre, ovviamente, all’uso di tecniche manuali.

Le radici del trattamento tuina affondano nella storia di oltre 2000 anni e nascono dal seme del massaggio An Mo che nel tempo ha subito innumerevoli varianti. Questa tecnica di massaggio era già molto diffusa ai tempi della dinastia Ming ma le sue origini sono antecedenti. Testi antichi e scritture orientali lo riportano come massaggio utilizzato nella pratica quotidiana dai medici cinesi.

La parola tuina deriva dagli ideogrammi Tui (il significato è spingere)e Na (parola cinese che ha come significato “afferrare”).

In occidente è da tempo molto apprezzato come tecnica, in quanto questo trattamento si è rivelato particolarmente efficace, specialmente se utilizzato quando hai pazienti con disarmonie da riequilibrare in distretti diversi del corpo. Il suo punto di forza si basa proprio su una armoniosa unione tra l’approccio filosofico e quello razionale e meramente tecnico.

Con quali tecniche puoi eseguire un intervento con il massaggio orientale tuina

Data la sua caratterizzazione, che vede lavorare assieme forze filosofiche e razionali allo stesso tempo, devi mettere in conto un percorso professionale di conoscenza del massaggio orientale tuina impegnativo e completo.

Dovrai mettere in campo diverse competenze, che si apprendono con uno studio completo e impegnativo. Apprendere le tecniche di questo massaggio comporta infatti un viaggio attraverso i meccanismi che mantengono integro l’equilibrio del corpo, sia dal punto di vista fisiologico che dal punto di vista emozionale.

Diventare esperto significa che per il massaggio tuina, i corsi tecnici da soli non bastano; perchè implica un utilizzo delle mani sapiente che tenga conto di una visione completa di quello che ti circonda e di quello che governa l’armonia del nostro organismo.

Per contro una volta apprese le tecniche, sarà molto soddisfacente raccogliere i risultati dell’impegno profuso.

La tecnica di manipolazione è alquanto elaborata e si caratterizza per il ricorso a pressioni statiche, sebbene il trattamento tuina sia molto dinamico. Le manovre da eseguire sono tante ed elaborate e comprendono diverse variabili di manipolazione.

Per svolgere una seduta utilizzi non solo le mani, le dita ma anche il gomito e l’avambraccio. Alcuni casi potrebbero richiedere il ricorso ad accessori quali le coppette o l’utilizzo di tecniche come la moxa. Quest’ultima richiede l’uso di sigari di guasha o artemisia per scaldare specifiche aree del corpo al fine di “ripulire” gli strati più esterni del corpo stesso.

Ogni tecnica a cui potrai ricorrere avrà determinate finalità, fra cui:

  • Ottenere la tonificazione dei tessuti
  • Rilassare parti che presentino tensioni particolari
  • Sciogliere e rilassare le articolazioni

In questo modo si riattiva anche la corretta vascolarizzazione e si favorisce la conseguente ossigenazione dei tessuti, recuperando l’energia vitale che spesso viene compromessa da fattori diversi (stress, vita sedentaria, alimentazione scorretta, ecc.).

Nel corso della seduta di tuina – terapia puoi muoverti con un ritmo continuo e lento e con movimenti di spinta o afferrando le parti interessate in modo leggero e delicato. Si stimano oltre 40 differenti manovre nel corso di una sessione di massaggio.

I movimenti si susseguono fra estensioni e impastamento, ricorrendo anche a trazioni, frizioni o manovre di mobilitazione differenti, a seconda del caso. In media, una sessione di massaggio orientale tuina richiede circa 45 – 50 minuti e di solito più sedute di mantenimento o completamento.

Ancora una volta è necessario sottolineare come sia una conditio sine qua non, quella di essere preparati ed aver acquisito le necessarie competenze, per essere in grado di stabilire con quale tecnica intervenire o quale sia il trattamento più adeguato da adottare nei confronti di ciascun paziente.

Anche in questo caso l’improvvisazione va assolutamente in contrasto con i fondamenti stessi del massaggio orientale tuina.

Tutti i benefici derivanti da un massaggio orientale tuina correttamente eseguito

I benefici di un massaggio orientale tuina viaggiano di pari passo con la complessità della sua esecuzione. Grazie infatti a tecniche che comprendono l’umano visto nella sua interezza organica e emozionale, i benefici che ne derivano sono particolarmente evidenti e ampi.

Un massaggio tuina aiuta:

  • A migliorare le perfomance del sistema osseo e delle articolazioni
  • A favorire il corretto funzionamento dell’apparato cardio circolatorio
  • A correggere il flusso del sistema linfatico in generale
  • A favorire la tonificazione della pelle
  • A ridurre o eliminare lo stress e le conseguenze che ne derivano
  • A calmare o regolare gli stati di ansia
  • A rilassare i fasci muscolari
  • A ridurre, sedare o eliminare i mal di schiena, le cervicalgie o i mal di testa
  • A eliminare le infiammazioni sciatiche
  • A prevenire il gonfiore addominale
  • A regolare l’umore, riducendo la tendenza all’irritabilità e alle alterazioni di varia origine

Inoltre è constatato che un corretto massaggio sia in grado di rafforzare il sistema immunitario e di migliorare la qualità del sonno, nei pazienti che soffrono in tal senso di disturbi di varia natura ed entità.

A fronte di tali e tanti benefici, non vi sono particolari contro indicazioni nel ricorrere a un massaggio tuina, se non il suggerimento di evitarlo con pazienti che soffrano di patologie epatiche di grave entità, o a cui siano state diagnosticate patologie ai danni del sistema cardiovascolare.

Anche quando vi siano malattie infettive in corso, sarebbe opportuno evitare il massaggio tuina, così come in presenza di debilitazioni specifiche, soprattutto in pazienti anziani.

La tua competenza potrà sicuramente aiutarti a stabilire come e quando intervenire con questa tecnica di massaggio orientale.

Il massaggio orientale Tuina, visto come un cerchio armonico

Il massaggio orientale tuina può essere considerata una tecnica a sé stante, molto differente dalla maggior parte delle tecniche di manipolazione, perché riesce a fondere assieme la filosofia delle antiche arti orientali e la razionalità tecnica della sua applicazione.

Si tratta in effetti di una tipologia di massaggio che tiene conto non solo delle condizioni meramente fisiche del paziente, ma anche del suo stato mentale e psicologico. Inoltre, fonde assieme un processo completo che coinvolge anche l’aspetto dell’alimentazione e le potenzialità che il cibo ha sul benessere di ciascun individuo.

È proprio sul benessere che il trattamento tuina si basa, in quanto vede l’umano nella sua interezza, nella sua armonia, nell’equilibrio psico – fisico che garantisce uno stato di salute ottimale.

Compresa e abbracciata questa visione, puoi essere pronto ad accogliere il massaggio tuina nella sua essenza più profonda.

Nato in Cina secoli fa, sta prendendo sempre più piede in occidente proprio per il suo potenziale. Intervenire su un paziente con tale tecnica di manipolazione, implica una conoscenza che investe molti campi, oltre che una forte motivazione a voler fare bene e correttamente il proprio lavoro di operatore di questo settore.

Le tecniche si basano su molti approcci che spaziano dalle frizioni alle pressioni, agli sfioramenti da eseguire con continua lentezza e leggerezza, avendo molta sensibilità difronte alle disarmonie di ciascun paziente.

A fronte di una complessità di tecniche e conoscenze, il massaggio tuina può per contro raggiungere grandi risultati, in termini di benessere per il tuo paziente.

Potrai ricorrervi in moltissimi casi, ovvero con pazienti che lamentano dolori alla schiena o alla testa, che abbiano limitazioni a livello osseo o articolare o che presentino condizioni di stress importanti, disturbi del sonno, gonfiori addominali, contrazioni muscolari o anche problemi legati all’ansia.

I risultati si vedranno anche sulla tonificazione dei tessuti, sul miglioramento della circolazione e sulla ossigenazione dei tessuti.

Una serie lunga di vantaggi e benefici che fanno del massaggio orientale tuina una tecnica di manipolazione a cui ricorrere spesso e in maniera competente e completa.

SE SEI DEL SETTORE CLICCA QUI O SULLA COVER PER VEDERE I NOSTRI CORSI
Share This

Grazie!

Se ti è piaciuto questo articolo condividilo sui social