fbpx

Il campo dei massaggi negli ultimi anni si è spinto molto oltre e ha segnato nuovi orizzonti, rispetto alle tecniche e alle caratteristiche che lo hanno contraddistinto fino a un po’ di tempo fa.

Ricerche, studi e approfondimenti hanno permesso di mettere a punto trattamenti sempre più particolareggiati ed efficaci, estendendo la pratica del massaggio sportivo stesso a una serie di trattamenti e manipolazioni sempre più specifiche.

È il caso dei massaggi decontratturanti, che a loro volta si sono strutturati in una ampia serie di specializzazioni, compresa quella relativa al massaggio sportivo decontratturante.

Stai impegnandoti per diventare un massaggiatore, un fisioterapista o un massoterapista abile? Oppure svolgi questa professione già da un po’ ma vuoi specializzarti in un settore ancora più particolare, come quello del massaggio decontratturante sportivo?

Di seguito troverai alcuni interessanti spunti, che ti saranno di aiuto per decidere di intraprendere un viaggio di approfondimento e seguire la formazione, grazie a un corso massaggio decontratturante sportivo, pensato appositamente per te.

Clicca qui per dare un’occhiata ai video dimostrativi dei corsi online

Esiste una differenza tra massaggio sportivo e decontratturante? Approfondire e conoscere

Se sono la voglia di crescere e l’ambizione di svolgere sempre meglio il tuo lavoro a spingerti verso conoscenze più approfondite, allora qui troverai quello che cerchi.

Abbiamo in mente professionisti come te, quando strutturiamo i nostri corsi di formazione, perché sappiamo che la motivazione è la prima tappa verso una consapevole informazione.

Hai l’ambizione e la passione: quanto basta per non soffermarti a un livello superficiale di conoscenza. Diventare specialista del massaggio sportivo decontratturante schiena e del massaggio sportivo decontratturante gambe, farà di te un riferimento importante per ogni sportivo che voglia essere seguito con professionalità.

In particolare, occuparsi di una così specifica fascia di pazienti, ovvero quella relativa agli sportivi, richiede una particolare cura e attenzione. Ad esempio è sicuramente importante per uno sportivo il massaggio decontratturante pre gara.

Che si tratti di sportivi a livello agonistico o di sportivi a livello amatoriale, è necessario non solo essere competenti in maniera minuziosa, ma anche essere in grado di gestire un percorso fatto di trattamento, di mantenimento prima, durante e dopo le competizioni o durante tutto il ciclo di allenamento, nel corso dei mesi antecedenti gare e competizioni.

Cosa farà di te un bravo professionista nel settore del massaggio sportivo decontratturante?

Ci sono tre elementi fondamentali che caratterizzano un bravo massaggiatore, fisioterapista o massoterapista specializzato nella pratica del massaggio sportivo decontratturante:

  • Attenzione ai dettagli
  • Dedizione al proprio lavoro
  • Formazione e studio della materia trattata

Se i primi due punti dipendono esclusivamente dal tuo modo di essere, il terzo dipende dalla tua reale voglia di arrivare a diventare un professionista migliore.

Scegliere di migliorare le tue competenze, significa offrire un livello più alto di servizi per lo sportivo che ricorre al tuo trattamento.

Quando è il momento per intervenire con un massaggio sportivo e decontratturante

Allenamenti intensivi che precedono le gare e le competizioni di qualsiasi disciplina sportiva, sono spesso causa di contratture muscolari. La loro gravità può essere di varia intensità ma in ogni caso può rischiare di compromettere la partecipazione o la prestazione dell’atleta.

Per questa ragione, è necessario intervenire sulla contrattura con tempismo e competenza, tramite un massaggio sportivo decontratturante efficace.

La contrattura, oltre a essere fonte di dolore per l’atleta, può rappresentare anche la compromissione della tonicità muscolare, indebolendo le fasce nervose e dei muscoli.

Il tuo intervento, in qualità di professionista massaggiatore, massoterapista o fisioterapista, consiste proprio nel cogliere il momento giusto per intervenire e nell’eseguire un massaggio sportivo decontratturante gambe o un massaggio sportivo decontratturante schiena o in qualsiasi altra zona, con capacità e conoscenza delle tecniche e senza improvvisare manovre che pregiudicherebbero ulteriormente la prestazione dello sportivo.

Il massaggio decontratturante sportivo agisce direttamente sul muscolo contratto e, opportunamente eseguito, scioglie la contrattura, riattivando la circolazione del sangue.

Tecniche del massaggio decontratturante sportivo: l’importanza della manualità

Se intendi specializzarti davvero nella pratica di tale trattamento, è fondamentale affidarti a un valido corso massaggio decontratturante sportivo. Le tecniche da apprendere sono molto specifiche e sono focalizzate proprio sullo scioglimento della tensione muscolare, in particolare degli sportivi.

La riattivazione della fascia muscolare è una pratica delicata e minuziosa, in quanto è direttamente responsabile anche del benessere di tutto l’apparato muscolo-articolare-scheletrico ad esso circoscritto.

Le tecniche del massaggio decontratturante sportivo sono quindi molto definite e vanno approfonditamente acquisite. Con un percorso di formazione efficiente, puoi essere in grado di conoscerle e metterle in pratica.

In linea generale, il massaggio sportivo decontratturante si suddivide in tre tempi fondamentali e complementari:

  • Riscaldamento locale per riprendere la mobilità delle articolazioni, tramite manovre delicate e non eccessivamente energetiche, che rimettono in moto la circolazione per vascolarizzare i muscoli interessati.
  • Massaggio decontratturante sportivo, dove viene esercitata una pressione maggiore volta allo scioglimento della contrattura. Durante questa fase lo sportivo viene posizionato in modo da poter manovrare con energia la parte interessata e allo stesso tempo si agisce sull’eliminazione del dolore.
  • L’ultima fase consiste in un rallentamento delle manovre, per consentire il recupero ottimale dello sportivo.

Di solito il massaggio sportivo decontratturante, schiena o gambe che sia o eseguito in qualsiasi altra zona, viene praticato con l’ausilio di olii professionali, che aiutano il riscaldamento delle aree interessate.

La durata di un massaggio sportivo decontratturante, l’intensità con cui viene eseguito e la tipologia stessa variano da ricevente a ricevente e dipendono da valutazioni che tu, in qualità di esperto, stabilirai di volta in volta.

Prepararti e formarti in maniera completa ti fornisce, di fatto, tutti gli strumenti per tarare le variabili di cui ogni massaggio è fatto.

Cosa distingue il tuo lavoro da quello di chi si definisce esperto ma in realtà non lo è

La risposta a questo quesito parte da un presupposto: preferisci semplicemente essere “uno” del settore o “uno specialista” nel settore del massaggio decontratturante? La differenza c’è e non è neanche sottile.

Decidendo di essere un vero esperto nel settore del massaggio sportivo decontratturante, hai già scelto di non essere uno qualsiasi. Hai infatti deciso di andare oltre e arricchirti; hai deciso di dare di più e di dare il meglio.

La tua ambizione è proprio quello che fa la differenza fra te e un massaggiatore, fisioterapista o massoterapista qualsiasi: il resto è una logica conseguenza.

Voler ottenere il massimo ti farà raggiungere importanti obiettivi e ti farà ricercare sempre il massimo, a cominciare dal canale attraverso il quale formarti.

Queste prerogative faranno di te un verso esperto e specialista nel settore del massaggio decontratturante sportivo.

Sono proprio i professionisti o futuri tali, come te che ci ispirano ogni giorno fare sempre di più; perché sei uno che sa misurare i propri limiti per superarli, guardarsi dentro per migliorarsi e cercare nuove sfide per crescere.

Il mondo del massaggio decontratturante sportivo diventa sempre più settorializzato: è impensabile non tenersi al passo con i tempi e fermarsi a una preparazione che hai acquisito molti anni fa.

Al contrario se ti stai affacciando per la prima volta in questo mondo e vuoi diventare esperto massaggiatore, fisioterapista o massoterapista, non puoi prescindere da un bagaglio informativo che sia:

  • Attendibile e affidabile
  • Costruito da esperti del tuo stesso settore e non da “generici venditori di sogni”
  • Completo e competente
  • Fornito di supporti non solo teorici ma anche pratici

Impegno, passione, voglia di crescere sono i punti cardine della tua professione di massaggiatore o fisioterapista o massoterapista esperto in massaggio decontratturante sportivo: il successo nella tua carriera dipende da tre fattori, che ti possono aprire le porte di un lavoro dalle grandi soddisfazioni.

Specializzarsi è facile, se sai come fare. Ecco come accedere a un corso massaggio decontratturante sportivo all’altezza delle tue aspettative e delle tue capacità di operatore in un settore delicato e soddisfacente come quello dei massaggi.

Formarsi bene è la base di partenza per diventare un esperto nel massaggio decontratturante sportivo

Nel percorso per diventare esperto massaggiatore o fisioterapista o massoterapista, devi sicuramente considerare la tua voglia di crescere e di arricchirti di nuove nozioni. Tuttavia la tua conoscenza e la tua ambizione di crescita non potranno mai raggiungere livelli adeguati, se non ti affidi a un canale formativo che sia serio e affidabile e soprattutto all’altezza delle tue aspettative.

Da sole buona volontà e capacità non bastano, senza affiancare un valido percorso di formazione, tramite corsi messi a punto da chi è nel settore come te e sa esattamente cosa cerchi e in che modo vuoi raggiungerlo.

Con i nostri video corsi puoi accedere a una serie di informazioni dettagliate e specifiche, che ti permettono in poco tempo e in maniera semplice, di approfondire le tue competenze.

Esempi teorici e pratici e il tuo impegno, faranno di te uno specialista nel settore del massaggio decontratturante.

Potrai essere il riferimento di atleti e sportivi, all’apice della propria carriera o intenzionati a crescere a loro volta, posizionandosi a livelli sempre più alti.

Il loro successo è anche nelle tue mani, capaci di predisporre l’apparato muscolo-nervo-scheletrico di ogni sportivo per ottenere performance sempre più competitive.

Lasciati guidare in un cammino di crescita professionale e diventa uno specialista competente e affidabile del massaggio decontratturante sportivo.

In un mondo di pseudo professionisti, tu puoi fare davvero la differenza e distinguerti per capacità e professionalità.

Clicca qui per dare un’occhiata ai video dimostrativi dei corsi online
Share This

Grazie!

Se ti è piaciuto questo articolo condividilo sui social